Cardano 360 porta con se importantissime novità. Nella live di ieri è stato infatti annunciato Alonzo, l’hard fork che consentirà il pieno supporto degli smart contract, e che sarà operativo dal prossimo luglio, così come annunciato in diretta dal fondatore di ADA Charles Hoskinson.

Alonzo entrerà in fase test ad Aprile per poi essere distribuito in beta pubblica a partire da Maggio.

La notizia ha avuto subito effetti positivi sul mercato, ADA infatti non solo è cresciuta del 9% ma ha superato il muro degli 1.2$. Gli smart contract infatti, permetteranno a Cardano, di competere face to face contro Ethereum, in una mercato, quello della finanza decentralizzata (DeFi), che oggi è la più interessante sia per gli investitori che per gli utenti effettivi del network.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui