Febbraio è stato senza dubbio il mese dell’esplosione di Cardano, rotta la soglia del dollaro, superato il record storico, terza moneta per capitalizzazione di mercato, insomma sembrava essere entrata nell’era dell’oro. Eppure Marzo ha portato con se un forte ribasso (-20%), da alcuni previsto, che ci spinge a chiederci se  ADA farà nuovamente un forte salto in avanti oppure no.

Secondo noi e secondo gli analisti, le previsioni continuano ad essere molto ottimistiche a prescindere dal momento negativo e dalla forza della concorrenza (Ethereum e Polkadot). La previsione per il 2021 resta la stessa: target a 2$ e tra i 3 ed i 5 $ nel largo periodo.  #StayCardano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui