Orion Protocol, attraverso il suo canale ufficiale, ha annunciato di aver chiuso questo pomeriggio un’accordo di massima con IOHK, per diventare il primo aggregatore di liquidità della rete Cardano.

Orion Protocol, per chi non lo sapesse, è un progetto finanziario decentralizzato open source creato per gestire fondi d’investimento attraverso la compra vendita di azioni da diversi fornitori. Orion aiuta gli utenti a ottenere il massimo profitto riducendo i rischi durante i processi di scambio (sia centralizzati che decentralizzati). Si differenzia dalla concorrenza perché non opera solo in borsa, ma raggruppa operazioni centralizzate e decentralizzate in un unico sistema “Elrond”. Questa piattaforma può elaborare più di 100.000 transazioni al secondo, con una latenza di 5 secondi e un costo di transazione 100 volte inferiore a quello di Ethereum, è posizionato strumentalmente per consentire una crescita significativa dell’ecosistema DeFi.

Le due aziende collaboreranno inoltre per rendere ancora una volta la rete più scalabile e più sostenibile. Un’ulteriore grande passo in avanti per il progetto Cardano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui