Il solito Elon Musk non smette di stupire e di muovere il mercato delle cripto. Attraverso un tweet ha annunciato che Tesla non accetterà più i Bitcoin come forma di pagamento.

“Consuma troppo” dice: in effetti la criptovaluta richiede la stessa energia di Egitto e Polonia, e metà dell’Italia.

Una notizia che ci ha lasciato non poco stupiti pensando anche alla compra milionaria di Tesla di qualche mese fa e che ha avuto effetti negativi  per Bitcoin (-10%) e su tutte le altre, tranne Cardano (+22%), che forse per la sua ecosostenibilità ha guadagnato oggi moltissimi consensi portandosi al 4º posto mondiale nel market cup delle cripto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui